Prestito Personale Carrefour Banca Chiude, Non più Richiedibile



Non è più possibile richiedere un Prestito Carrefour Banca. Di seguito le vecchie informazioni.

 

Il Prestito Personale Carrefour Banca può essere utilizzato per svariati motivi, ad esempio per uso personale, per la realizzazione di un progetto, per l’acquisto di un veicolo, per comprare i mobili per la tua casa o per sostenere le spese di ristrutturazione dell’appartamento.

Ricordiamo però che Carrefour Banca dispone anche di altri finanziamenti e prodotti di credito al consumo anche finalizzati all’acquisto di particolari beni o servizi e che quindi, in alcuni casi, potrebbe essere più conveniente richiedere un prestito finalizzato.

 

Prestito Personale Carrefour Banca: caratteristiche principali

Il classico prestito personale permette di richiedere tra i 5.000€ ed i 30.000€. La somma richiesta dovrà essere rimborsata, a seconda delle scelte ed alle esigenze del cliente, tra i 24 ed i 120 mesi. Il pagamento della prima rata avviene dopo 30 giorni.

Il denaro verrà erogato sul conto corrente tramite bonifico. Mediamente il bonifico viene effettuato circa 20 giorni dopo che la pratica è stata approvata ed il cliente ha consegnato alla banca tutta la documentazione richiesta.

Il pagamento delle rate, quindi il rimborso del finanziamento, avverrà tramite l’addebito diretto sul conto corrente intestato al cliente.

Il Prestito Personale Carrefour Banca ha delle spese. Le spese di istruttoria variano a seconda dell’importo richiesto. Le spese assicurative sono invece facoltative ma, nel caso in cui il cliente decidesse di tutelare il proprio finanziamento dovrà pagare il 3,86% della rata mensile se il finanziamento verrà rimborsato in 36 mesi, il 6,43% se il rimborso avverrà entro 60 mesi ed il 9,45% se il rimborso avverrà entro i 120 mesi.

 

Chi può richiederlo

Il Prestito Personale Carrefour Banca può essere richiesto da tutti i dipendenti statali, dai dipendenti privati, dai militari, dai pensionati, dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti. Tutti i soggetti elencati dovranno avere una fonte di reddito dimostrabile.

I soggetti dovranno inoltre essere residenti in Italia, avere un conto corrente italiano ed un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni. E’ essenziale ricordare che chi richiede il finanziamento dovrà rimborsarlo entro il suo 75° anno di età.

 

Documenti Richiesti

Banca Carrefour richiede ai propri clienti, per poter avviare la pratica del prestito personale i documenti d’identità, un documento reddituale ed altra documentazione che ora andremo a vedere.

Documento d’identità: i cittadini italiani e quelli appartenenti all’Unione Europea dovranno consegnare una fotocopia fronte retro della carta d’identità ed il codice fiscale. In alternativa alla carta d’identità sarà possibile utilizzare il porto d’armi, la tessera ministeriale, la patente di guida o il passaporto. I cittadini appartenenti a Paesi extracomunitari dovranno invece presentare la carta d’identità italiana, il codice fiscale ed il permesso di soggiorno.

Documento Reddituale: il lavoratore dipendente dovrà presentare le sue due ultime buste paga, il lavoratore autonomo dovrà presentare l’ultimo Modello Unico con la ricevuta di presentazione ed il Modulo F24 con le rispettive ricevute di pagamento, per il pensionato è invece richiesta la Certificazione Unica.

Altra documentazione: Carrefour Banca richiede inoltre che tutti i suoi clienti abbiano un conto corrente intestato e che portino, al momento della richiesta, il codice Iban. Sarà inoltre necessario presentare l’ultimo pagamento di una bolletta intestata, andranno bene la bolletta del canone Rai, quella del telefono, quella del gas e quella dell’energia elettrica.

 

I prestiti Carrefour Banca possono essere richiesti per acquistare differenti prodotti o per sostenere le spese di un determinato servizio.

Nel pacchetto finanziario di Banca Carrefour troviamo il classico prestito personale e diversi prestiti finalizzati e tra quest’ultimi sono presenti dei finanziamenti dedicati all’acquisto dei veicoli, finanziamenti per sostenere le spese inerenti la propria casa ed altri prestiti che sono finalizzati all’acquisto di beni e servizi che vanno a realizzare i progetti ed i desideri del richiedente.

 

Prestiti Personali Carrefour Banca

Per quello che riguarda i tradizionali prestiti personali il cliente può richiedere un importo massimo di 30.000€ (per la precisione l’importo richiedibile va dai 5.000€ ai 30.000€) che potrà rimborsare in minimo 24 rate sino ad arrivare ad un periodo di rimborso lungo ben 120 mesi cioè entro un massimo di 10 anni.

 

Prestiti Carrefour Banca per Veicoli

Abbiamo detto più volte che tra i prestiti finalizzati i più richiesti sono quelli destinati all’acquisto dei veicoli. In particolar modo i finanziamenti più richiesti, finalizzati all’acquisto di un determinato bene, sono i prestiti auto. Logicamente una banca come questa doveva per forza avere un finanziamento dedicato all’acquisto di un veicolo a rate ed infatti Carrefour Banca dispone di ben due differenti linee di credito, una dedicata all’acquisto di auto a rate, l’altra dedicata all’acquisto di moto a rate.

Chi desidera richiedere il prestito auto avrà a disposizione una cifra massima di 14.000€ mentre chi deciderà di acquistare a rate la nuova moto potrà richiedere un finanziamento di 10.000€.

 

Prestiti Carrefour Banca per la Casa

Quando si decide di far cambiare volto alla propria casa potrebbe essere necessario chiedere un finanziamento per sostenere tutte le spese che si andranno ad affrontare per effettuare i cambiamenti. Con Carrefour Banca sarà possibile richiedere un prestito casa per ristrutturazione da 15.000€. In questo caso l’importo ottenuto dovrà essere utilizzato per sostenere le spese relative alla ristrutturazione dell’appartamento e sarà, ad esempio, possibile rinnovare gli infissi e procedere con i lavori di isolamento termico.

Ma il prestito casa di Carrefour Banca non finisce qui, si estende anche ai prodotti acquistabili per cambiare l’arredamento. Il cliente potrà infatti richiedere fino a 10.000€ per poter rateizzare l’acquisto di mobili e arredi. Allo stesso modo, rientra nel prestito casa anche il finanziamento di tutti gli elettrodomestici. Sarà quindi possibile comprare dei nuovi elettrodomestici come le lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi o altri prodotti tecnologici e finanziare la spesa sino ad arrivare ad ottenere un finanziamento di massimo 5.000€.

 

Prestiti Carrefour Banca Viaggi e Vacanze

La vita può essere anche piena di piaceri. Perché non godersi un bel viaggio o una bella vacanza? Con il prestito di Banca Carrefour il cliente può richiedere un finanziamento fino a 5.000€ per sostenere tutte le spese relative alla propria vacanza.

 

Prestito per Salute e Benessere Carrefour Banca

Questo è un finanziamento che può essere utilizzato dal cliente o dai suoi cari nel caso in cui vi dovesse essere l’urgenza di liquidità per sostenere una spesa sanitaria o nel caso si decidesse di affrontare una determinata spesa che sia relativa alla cura della persona. E’ possibile richiedere sino a 30.000€ ed il rimborso potrà avvenire in minimo 24 rate ed in massimo 120 rate.

 

Prestiti Studenti e Formazione

Questo prestito può essere richiesto per investire sul futuro formativo proprio o dei figli. Il finanziamento andrà a sostenere le spese necessarie per portare a termine il proprio percorso di studi o quello dei propri figli. Si potrà richiedere una somma massima di 10.000€.

 

Richiedere i Prestiti Carrefour Banca

Per richiedere uno dei tanti prodotti finanziari proposti dall’istituto di credito il cliente potrà effettuare una richiesta online collegandosi al sito ufficiale Carrefour Banca o potrà recarsi presso uno sportello finanziario presente nell’ipermercato.

Scegliendo il prestito online la richiesta potrà essere fatta in qualsiasi momento, scegliendo invece di recarsi presso uno sportello, la richiesta andrà fatta negli orari di apertura dell’ipermercato.

 

Chi può richiedere il prestito?

Il prestito personale e tutti gli altri finanziamenti sopra proposti potranno essere richiesti dai dipendenti statali, dai militari, dai dipendenti privati, dai lavoratori autonomi, dai pensionati e dai liberi professionisti.

E’ essenziale che chi richiederà il prestito avrà un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni e che il rimborso venga completato prima che il cliente compia 75 anni.

Il richiedente dovrà inoltre avere la residenza Italiana, essere titolare di un conto corrente ed avere un reddito dimostrabile.

 

Documenti Richiesti

I documenti richiesti per accedere al finanziamento offerto sono la carta d’identità (o altro documento che d’identità), il codice fiscale, un documento che dimostri il proprio reddito, il codice Iban del proprio conto corrente e l’ultima bolletta pagata di un’utenza telefonica o della luce. Anche i cittadini stranieri extracomunitari potranno richiedere il prestito personale a patto che, oltre ai documenti richiesti per gli italiani e per i cittadini europei, abbiano anche il permesso di soggiorno.

 

Documenti di Reddito

Come sempre la banca deve fidarsi del soggetto a cui sta prestando il suo denaro. Per farlo, in primis, richiede che egli abbia una fonte di reddito dimostrabile in modo tale che il cliente abbia poi i soldi necessari per saldare il proprio debito.

Per questo motivo la banca richiede al pensionato la Certificazione Unica, al lavoratore autonomo l’ultimo Modello Unico ed il Modulo F24 con le ricevute dei pagamenti ed al lavoratore dipendente le sue due ultime buste paga.

 

Prestiti Casa Carrefour Banca

Banca Carrefour offre tre tipi di prestito casa che è possibile richiedere per finanziare tre differenti progetti. È infatti possibile richiedere i prestiti ristrutturazione per poter sostenere le spese di tutti quei lavori che comporteranno un miglioramento della propria abitazione, è possibile richiedere anche i prestiti arredamento per sostenere le spese di acquisto dei nuovi mobili e dei complementi d’arredo ed i prestiti elettrodomestici cioè dei finanziamenti per comprare a rate gli elettrodomestici più costosi.

 

Prestiti Ristrutturazione

I Prestiti Casa Carrefour Banca per la ristrutturazione della casa permettono di avere 15.000€ da rimborsare in 66 rate mensili da 263,90€ ciascuna. Attualmente è in corso una promozione che permetterà al cliente di utilizzare un tasso d’interesse molto vantaggioso. E’ possibile che in un secondo momento questa promozione non sia più valida e che le rate da pagare siano di un importo diverso.

I prestiti ristrutturazione di Carrefour Banca sono dei prestiti personali che permettono al cliente di poter ristrutturare la propria casa, cambiarne gli infissi, migliorare l’isolamento termico o aggiungere persino una nuova stanza all’appartamento.

 

Prestiti Arredamento

I Prestiti Casa Carrefour Banca per l’arredamento permettono di comprare i nuovi mobili per la propria casa. Al momento risulta essere uno dei migliori prestiti finalizzati dedicato all’acquisto dei nuovi mobili, l’ideale soluzione quindi per chi ha il desiderio di rinnovare l’arredamento del proprio appartamento.

È possibile richiedere fino a 10.000€ e con l’attuale promozione sarà possibile restituire il tutto con 60 rate mensili da 192,49€ ciascuna. La promozione è attualmente valida e potrebbe variare in futuro.

 

Prestiti Elettrodomestici

I Prestiti Casa Carrefour Banca permettono di richiedere 5.000€ per poter comprare dei nuovi elettrodomestici. Il cliente potrà quindi acquistare una lavatrice, un frigorifero, una lavastoviglie ma anche apparecchiature tecnologiche e per il tempo libero. Con l’attuale promozione, che ricordiamo potrebbe cambiare a breve, sarà possibile rimborsare 5.000€ con 36 rate da 163,31€ ciascuna.

 

Requisiti e Documenti

Quali sono i requisiti che il cliente dovrà avere per poter richiedere un finanziamento Carrefour Banca inerente alla propria casa? Il primo requisito fondamentale è l’età del cliente. Il cliente potrà avere un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni ma è indispensabile che le rate vengano rimborsate tutte prima che egli compia 75 anni. E’ inoltre essenziale che il cliente sia residente in Italia, che disponga di un conto corrente a lui intestato e che abbia un reddito dimostrabile.

Il prestito è quindi rivolto ai militari, ai dipendenti statali, a quelli privati, ai pensionati ed ai lavoratori autonomi e liberi professionisti.

Per richiedere i Prestiti Casa Carrefour Banca è necessario che il cliente abbia a portata di mano un documento d’identità, il codice fiscale, un documento reddituale, i dati del conto corrente e l’ultima bolletta di un’utenza già pagata a lui intestata. I cittadini extracomunitari potranno richiedere il finanziamento aggiungendo, oltre ai documenti sopra descritti, il permesso di soggiorno.

 

Dove richiedere il prestito Casa Carrefour Banca

Il finanziamento casa offerto da Banca Carrefour può essere richiesto presso un qualsiasi sportello presente nel centro commerciale (gli orari di apertura e chiusura coincidono con quelli del supermercato).

La richiesta può essere fatta anche online, per richiedere il prestito online sarà sufficiente essere muniti di tutti i documenti sopra elencati ed utilizzare lo strumento di calcolo prestito personale presente sul sito ufficiale della banca. L’esito della richiesta verrà inviato tramite email all’indirizzo indicato durante il preventivo.

 

Prestito Moto Carrefour Banca

Il prestito moto Carrefour Banca può essere richiesto per acquistare la moto dei propri desideri effettuando il pagamento grazie a delle piccole e comode rate mensili che non andranno a penalizzare il proprio bilancio famigliare.

La moto può essere sia nuova che usata e non ha importanza il modello scelto. Si potrà quindi finanziare una nuova moto sportiva, si potrà richiedere un prestito moto per una motocicletta cruiser usata o per una splendida moto da turismo, ideale per chi ama viaggiare restando comodamente seduto su una bellissima due ruote.

 

Requisiti

Per richiedere il prestito moto e finanziare l’acquisto di una motocicletta è necessario avere un’età compresa tra i diciotto ed i settanta anni a patto che il debitore termini il rimborso del finanziamento entro il settantacinquesimo anno di età.

Il cliente dovrà inoltre avere la residenza in Italia, essere titolare di un conto corrente ed avere un reddito che è in grado di dimostrare.

Possono fare richiesta del finanziamento moto Carrefour Banca tutti i pensionati, i militari, i liberi professionisti, i lavoratori autonomi, i dipendenti privati ed i dipendenti statali.

 

Come Richiedere il Prestito

Il prestito personale finalizzato all’acquisto di una moto può essere richiesto online o presso uno sportello Carrefour Banca.

La richiesta online potrà essere effettuata in brevissimo tempo dal sito ufficiale della banca. Basterà avere a portata di mano i documenti richiesti e calcolare il preventivo. Con pochi click si potrà avere il preventivo e vedere quale sarà la rata da pagare. L’esito della richiesta, positivo o negativo, arriverà al cliente via email.

Per chi invece preferisce parlare di persona con un consulente finanziario vi è la possibilità di richiedere il prestito personale per le moto direttamente allo sportello Carrefour Banca. Gli orari di apertura dello sportello dei servizi finanziari sono gli stessi orari di apertura dell’ipermercato.

 

Prestito Auto Carrefour Banca

Carrefour Banca offre dei prestiti auto per chi deve comprare un nuovo veicolo e non ha la possibilità di effettuare l’acquisto in contanti.

Con il Prestito Auto Carrefour Banca sarà quindi possibile realizzare il proprio progetto, comprare una nuova auto ed effettuare i pagamenti con delle comode rate mensili.

 

Come richiedere il Prestito

Il prestito auto può essere richiesto direttamente online o tramite uno degli sportelli Carrefour Banca.

Per chi fosse interessato al prestito online sarà possibile effettuare la richiesta dal sito ufficiale della banca. Sarà necessario avere tutti i documenti richiesti per procedere con il calcolo del preventivo, preventivo che non richiederà nessun tipo di impegno al potenziale cliente. Prima del calcolo del preventivo, durante l’immissione dei propri dati personali sarà possibile inserire un codice promozionale, qualora se ne disponesse di uno, per poter usufruire di condizioni economiche ancora migliori. L’esito della richiesta, una volta calcolato il preventivo di prestito auto, arriverà direttamente via email.

Per chi invece preferisce i metodi tradizionali, il prestito Carrefour per acquistare un auto può essere richiesto anche presso uno degli sportelli della banca presente nell’ipermercato. Gli sportelli sono aperti durante gli orari di apertura dell’ipermercato, inclusi il sabato e la domenica.

 

Requisiti

Il prestito auto richiedibile presso Banca Carrefour è disponibile per i dipendenti statali, per i dipendenti privati, per i pensionati, per i militari, per i lavoratori liberi professionisti e per i lavoratori autonomi. E’ essenziale che il richiedente sia in possesso di un reddito dimostrabile.

Tra i requisiti richiesti, oltre a quello relativo alla fonte di reddito, il richiedente dovrà avere un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni. Inoltre, il finanziamento auto dovrà essere rimborsato prima che il cliente raggiunga i 75 anni. Il cliente dovrà essere titolare di un conto corrente italiano e dovrà avere la residenza in Italia.

 

Documenti Richiesti

Per poter richiedere il prestito auto la Banca Carrefour richiede, per i cittadini italiani e per quelli appartenenti alla Comunità Europea la carta d’identità ed il codice fiscale. I cittadini non appartenenti all’Unione Europea dovranno invece fornire oltre al codice fiscale ed alla carta d’identità italiana il permesso di soggiorno.

Per quello che riguarda il proprio reddito è necessario essere muniti di un documento che lo dimostri. Il pensionato dovrà essere munito del modello di Certificazione Unica, il lavoratore autonomo dovrà avere con sé il Modello Unico ed il Modulo F24 con le rispettive ricevute di pagamento mentre il lavoratore dipendente dovrà avere con sé le due ultime buste paga.

E’ essenziale che il richiedente disponga di un conto corrente a lui intestato e quindi il cliente dovrà avere a portata di mano anche il codice IBAN. E’ richiesta infine l’ultima bolletta pagata di un’utenza intestata al richiedente. Andrà benissimo l’ultima bolletta del gas, quella dell’energia elettrica, quella del telefono o quella del canone tv.

 

Esempio Prestito Auto

Facciamo l’esempio del cliente che vuole comprare una nuova auto e decide di chiedere un finanziamento di 14.000€. Il rimborso avverrà con 66 rate mensili da 246,53€ ciascuna.

Per tale esempio è stato utilizzato il Tan fisso al 5% ed il Taeg fisso al 6,27%. Tali tassi sono soggetti a modifiche continue e quindi questi valori e l’importo della rata da pagare è da prendere solo come esempio perché non potrebbe coincidere con i valori realmente utilizzati dalla banca.

Nel caso dell’esempio, richiedendo un prestito auto da 14.000€ il cliente si ritroverà a pagare un totale di 16.504,78€. Tale cifra è rappresentata dal capitale, dagli interessi maturati, dall’imposta sostitutiva (0,25% del capitale), dalle spese mensili di gestione pratica (3€) e dalle spese di apertura della pratica (200€). La prima rata verrà rimborsata dopo 30 giorni e conterrà l’imposta sostitutiva.

 

Prestito Moto Carrefour Banca: Documenti Richiesti

Sia per il prestito moto online e sia per la domanda di preventivo allo sportello verranno richiesti gli stessi documenti.

I cittadini italiani e quelli provenienti da un Paese dell’Unione Europea dovranno avere la carta d’identità, il codice fiscale, un documento reddituale, un conto corrente con codice ed il relativo codice IBAN ed l’ultimo pagamento di una bolletta di utenze intestata.

I cittadini extracomunitari potranno accedere al finanziamento a patto che, oltre ai documenti richiesti per i cittadini italiani, abbiano anche il permesso di soggiorno.

Per quello che riguarda i documenti di reddito, Carrefour Banca richiede le ultime due buste paga al lavoratore dipendente, il modello Unico e l’F24 al lavoratore autonomo e la Certificazione Unica al pensionato.

 

Esempio Prestito Moto

Per calcolare la rata da pagare di questo esempio è stato utilizzato un Tan fisso al 5% ed un Taeg fisso al 6,77%. Questi sono i tassi attualmente utilizzati nel momento in cui scriviamo questa guida pertanto, dato che cambiano continuamente, questi valori potrebbero non essere più aggiornati e l’importo della rata da pagare, per il capitale richiesto, potrebbe essere differente.

Supponiamo che per il prestito moto il cliente richieda 10.000€ e decida di rimborsare il tutto in 60 rate. Effettuando una simulazione prestito è possibile calcolare la rata da pagare che corrisponderà a 192,49€ mensili. Il motociclista dovrà pagare complessivamente alla banca 11.754,66€. Per calcolare il costo del finanziamento è stato preso il capitale iniziale di 10.000€ ed è stato maggiorato dagli interessi, dall’imposta sostitutiva che corrisponde allo 0,25% del capitale, dalle spese mensili per la gestione della pratica e dalle spese di apertura pratica.

 

Numero Verde Carrefour Banca

Nel caso in cui il cliente dovesse avere bisogno di parlare con un operatore o di avere assistenza o di risolvere alcuni dubbi è possibile contattare il Servizio Clienti al numero 02 30300060. Questo numero è attivo dalle 9 alle 20 dal lunedì al venerdì ed il sabato dalle 9 alle 14.