Finanziamenti Crediper: Prestito Personale, Online, Flessibile, Opinioni e Recensioni



I prestiti Crediper offrono soluzioni veloci e trasparenti per tutte quelle persone che, per la richiesta di un finanziamento, vogliono affidarsi al gruppo bancario BCC, Banche di Credito Cooperativo.

In base al finanziamento richiesto si potrà scegliere una somma di denaro minima o massima in prestito. Attualmente la somma massima che un cliente può richiedere corrisponde a 20.000€. La somma richiesta potrà essere rimborsata grazie a delle piccole rate mensili, sino ad un massimo di 84 mesi.

 

Finanziamenti

Tra i prestiti Crediper troviamo quattro differenti soluzioni di prestiti personali richiedibili in banca ed una soluzione di prestito online che, appunto, potrà essere richiesto comodamente da casa senza doversi recare presso l’istituto di credito, nemmeno per la gestione della pratica.

I finanziamenti Crediper, erogati dalla BCC possono essere utilizzati per svariati motivi. La maggior parte dei clienti richiede uno dei prestiti personali sopra elencati per poter acquistare a rate auto e moto. Non mancano anche quei clienti che vogliono dedicarsi un pò di relax e decidono quindi di finanziare le spese di un viaggio o di una vacanza benessere. C’è poi chi preferisce finanziare l’acquisto di elettrodomestici, di computer e di prodotti tecnologici come smartphone e tablet di ultima generazione. Non manca nemmeno chi pensa alla propria casa e decide di finanziare l’acquisto di mobili, arredamento di vario genere e le spese di ristrutturazione dell’abitazione.

Crediper Prestito Flessibile: è il finanziamento proposto dall’istituto di credito che meglio si adatta alle esigenze del cliente. Dispone di tre opzioni attivabili in caso di necessità: Salto Rata, Cambio Rata e Estinzione Anticipata. L’opzione Salto Rata permette al cliente di poter saltare il pagamento di una rata. Ottima soluzione nel caso in cui si debba affrontare una spesa del tutto improvvisa. La rata saltata dovrà poi essere rimborsata al termine del finanziamento. L’opzione Cambio Rata permette invece al cliente di poter modificare l’importo della rata da pagare. Se il cliente ha l’esigenza di diminuire l’importo della rata da pagare potrà farne richiesta senza pagare spese aggiuntive. Di conseguenza aumenterà la durata del periodo di rimborso. Allo stesso modo sarà possibile aumentare l’importo della rata da pagare diminuendo il periodo di rimborso. L’opzione Estinzione Anticipata permette al cliente di poter estinguere in qualsiasi momento il finanziamento rimborsando il tutto senza dover pagare alcun tipo di penale.

Crediper Prestito Personale: è la soluzione tradizionale, tasso d’interesse fisso, nessuna particolare opzione attivabile. E’ possibile richiedere fino a 20.000€ da rimborsare entro un massimo di sette anni con delle comode rate mensili. Il pagamento della rata mensile avverrà con un addebito diretto sul conto corrente del cliente.

Crediper Conto F.R.I.: è un fido ricaricabile che permette al cliente di godere di una linea di fido sino ad un massimo di 3.000€. Il cliente pagherà gli interessi solo sulla reale quota di denaro utilizzata. La quota di capitale rimborsata potrà essere riutilizzata in qualsiasi momento, proprio per questo motivo il fido viene inteso come ricaricabile.

Crediper Small: il piccolo prestito BCC, un finanziamento che consente al cliente di ottenere sino a 3.000€ da rimborsare entro 24 mesi. E’ probabilmente la soluzione ideale per chi deve richiedere un piccolo importo per soddisfare delle piccole esigenze o per effettuare un regalo particolare.

 

Documenti Richiesti

Quando si richiede un prestito personale è necessario che il cliente abbia a portata di mano un documento d’identità, meglio se la carta d’identità. Anche il codice fiscale è ritenuto essenziale e questo potrà facilmente essere prelevato dalla Tessera Sanitaria. Per quello che riguarda il proprio reddito, è essenziale dimostrare alla banca che si percepisce una fonte di reddito.

Per dimostrare il proprio reddito sarà necessario utilizzare, in base alla propria posizione lavorativa, l’ultima busta paga o l’ultimo modello unico. Il pensionato potrà invece mostrare le proprie capacità reddituali mostrando il cedolino della pensione.

 

Crediper Prestito Personale

Crediper Prestito Personale è un finanziamento erogato dal Banco di Credito Cooperativo che permette ai suoi clienti di poterlo richiedere per sostenere dei progetti, per acquistare dei prodotti o semplicemente per avere un immediato aiuto di tipo economico.

Il cliente che decide di scegliere Crediper Prestito Personale può usufruire di un prestito fino a 20.000€. Il finanziamento potrà essere rimborsato in un periodo di tempo selezionabile dal cliente, sino ad arrivare ad un massimo di 84 mesi.

Questo piano finanziario è il classico prestito personale di Crediper. Chi lo richiede avrà per tutta la durata del finanziamento un tasso d’interesse fisso (il Tan). L’importo della rata mensile sarà uguale tutti i mesi, non vi sarà quindi alcun tipo di variazione e questo permetterà al cliente di adeguarsi e programmare il proprio bilancio famigliare sapendo già quale sarà l’importo della rata che dovrà pagare il mese seguente.

La rata mensile potrà essere pagata utilizzando il comodo addebito sul conto corrente. Ogni mese, entro la data prestabilita, l’importo della rata da pagare verrà detratto dal conto corrente del cliente senza che egli dovrà preoccuparsi di altro.

 

Simulazione Finanziamento

Vediamo con un esempio come può essere simulato il finanziamento e come verrà calcolata la rata da pagare in base alla somma di denaro richiesta.

Ammettiamo che il cliente decida di richiedere 9.800€ da rimborsare in 60 mesi. Ciascuna rata da pagare sarà di 206€. Questo importo verrà detratto ogni mese, per 60 mesi, dal conto corrente del debitore. Per calcolare l’importo della rata da pagare è stato utilizzato un Tan del 9,54% ed un Taeg del 10,42%. Il totale dovuto per il prestito di 9.800€ sarà di 12.474€. Tale importo è dovuto dal capitale iniziale (9.800€), dall’imposta di bollo che viene applicata al finanziamento (16€), dal rendiconto annuale di fine rapporto (2€) e dalla spesa mensile di gestione della pratica (1,5€).

L’esempio in questione si riferisce al periodo in cui è stata scritta questa guida. Pertanto i tassi Tan e Taeg utilizzati potrebbero essere in un secondo momento differenti da quelli applicati nell’esempio.

 

Tassi Tan e Taeg

Ricordiamo infine, per chi fosse nuovo al mondo dei finanziamenti che il tasso Tan è il tasso di riferimento che viene utilizzato per calcolare gli interessi che matureranno durante il periodo di rimborso.

Il tasso Taeg permette invece di calcolare il costo complessivo del finanziamento, è espresso in percentuale e racchiude non solo gli interessi (come il Tan) ma anche tutte le spese ed i costi inerenti al finanziamento come le spese di commissioni di istruttoria, le spese di gestione della pratica ed i costi di bollo.

 

Opinioni

Il prestito personale classico di Crediper ha suscitato un’opinione estremamente positiva. Il fatto che il finanziamento venga erogato dal gruppo bancario Banche di Credito Cooperativo è già un’importante sicurezza sull’affidabilità di chi vi è dietro al prestito personale.

Il tasso d’interesse è in linea con quello di mercato e le spese di gestione applicate sono in linea con quelle applicate dalla maggior parte degli istituti di credito. La possibilità di poter rimborsare il debito sino ad 84 rate permette poi di avere una piccola rata mensile che non andrà a gravare più di tanto sul proprio budget famigliare.

 

Crediper Prestito Online

Crediper Prestito Online è il finanziamento offerto da Crediper per chi desidera richiedere un prestito personale direttamente online, da dove si vuole, basterà avere un computer o un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet ed una connessione internet.

Il prestito online di Crediper permette di richiedere un importo massimo di 30.000€ che dovrà essere rimborsato entro 84 mesi con delle comode rate mensili.

La richiesta di Crediper Prestito Online è facile e veloce. Il cliente non deve far altro che collegarsi al sito ufficiale Crediper e utilizzare il simulatore di prestito presente sul portale. Grazie a pochissimi click e pochi campi da compilare si potrà inviare la richiesta di finanziamento all’istituto di credito. Entro poche ore si verrà contattati con l’esito della richiesta. Qualora l’esito fosse positivo, la richiesta di prestito personale online verrà approvata ed in pochissimo tempo la somma richiesta verrà accreditata sul conto corrente indicato.

 

Sicurezza con la Firma Digitale

Il prestito online di Crediper può essere richiesto tramite internet in completa sicurezza. Crediper utilizza il servizio di Firma Digitale, un metodo sicuro, pratico e veloce per poter sottoscrivere un contratto di prestito su internet direttamente da casa propria, senza mai doversi recare presso l’istituto bancario.

 

Finalità del Prestito

Il prestito personale online Crediper può essere richiesto per svariati motivi. Tra le principali finalità è ammesso l’acquisto di auto, caravan, camper e moto. Per quello che riguarda la casa sarà possibile sostenere le spese di acquisto di un’abitazione o di un box auto, le spese di ristrutturazione dell’abitazione e l’acquisto di mobili, elettrodomestici, oggetti appartenenti al mondo dell’elettronica ed arredamento in generale.

Sarà comunque possibile finanziare altri progetti, sia beni che servizi, ma per questi sarà necessario consultare un consulente della banca per accertarsi sulla fattibilità del finanziamento.

 

Area Clienti Crediper

Ogni cliente avrà accesso ad un’area clienti dedicata entro la quale sarà possibile trovare qualsiasi informazione inerente al proprio finanziamento. Sarà possibile, da quest’area, aggiornare i propri dati online, consultare le comunicazioni periodiche del prestito online ed eseguire eventuali operazioni, tramite disposizione. Tutti i dati presenti nella piattaforma vengono protetti grazie al OTP, il codice temporaneo conosciuto anche come One Time Password, cioè con l’immissione di una password temporanea che cambia ad ogni accesso dell’utente in piattaforma.

 

Simulazione Prestito Online

Ecco alcuni esempi di simulazione prestito che ci permetteranno di capire quanto un cliente dovrà pagare qualora dovesse richiedere un finanziamento.

Per poter calcolare la rata da pagare abbiamo utilizzato lo strumento di preventivo prestito presente sul sito ufficiale Crediper.

Per l’esempio abbiamo utilizzato, come finalità del prestito, l’acquisto a rate di una nuova automobile. Di seguito i risultati.

Importo Richiesto

Numero di Rate

Rata da Pagare

Tan

Taeg

3.000€

12

262,42€

6,25%

11,71%

3.000€

84

44,85€

6,25%

8,28%

5.000€

24

225,50€

6,25%

9,09%

5.000€

72

84,71€

6,25%

7,84%

10.000€

48

239,54€

6,25%

7,71%

10.000€

84

149,50€

6,25%

7,33%

30.000€

84

458,74€

6,25%

7,80%

 

Come è possibile vedere dalla tabella, il Tan risulta essere costante per qualsiasi importo, indipendentemente dalla durata del finanziamento. Ciò significa che il tasso d’interesse applicato sarà sempre lo stesso. Cambia invece il Taeg che varia a seconda dell’importo e della durata del periodo di rimborso.

Ricordiamo che i tassi Tan e Taeg cambiano continuamente e che i valori riportati in questa tabella sono relativi al periodo in cui questa guida è stata scritta.

 

Opinioni

Anche se Crediper è un istituto di credito non molto per alcuni perché poco pubblicizzato in realtà Crediper fa parte della banca BCC CreditoConsumo S.p.A che a sua volta è una società del Gruppo Bancario Iccrea. Questa è quindi una grande garanzia per chi decide di affidarsi a Crediper.

Oltre a questo, che è un fattore assolutamente da non sottovalutare perché è sinonimo di professionalità e sicurezza, le nostre opinioni sono estremamente positive a riguardo in quanto il prestito personale online permette di usufruire di uno dei tassi d’interesse più competitivi presenti ad oggi sul mercato e di poter richiedere, sottoscrivere e gestire tutta la trafila finanziaria direttamente online, evitando così code e perdite di tempo presso un istituto di credito tradizionale.

 

Crediper Prestito Flessibile

Il finanziamento Crediper Prestito Flessibile è adatto per tutte quelle persone che cercano una valida soluzione che possa adattarsi alle proprie esigenze ed ai propri programmi di spesa.

Il cliente che sceglie Crediper Prestito Flessibile può richiedere un importo massimo di 20.000€ che dovrà poi essere rimborsato secondo un piano di rimborso che, a scelta del richiedente, potrà durare fino ad un massimo di 84 mesi.

Il finanziamento Crediper Prestito Flessibile permette al cliente di usufruire di tre importantissime opzioni: il Salto Rata, il Cambio Rata e l’Estinzione Anticipata Gratuita.

 

Salta la Rata

L’opzione Salta la Rata permette al cliente, una volta l’anno e per un totale complessivo di tre volte durante tutto il periodo di rimborso, di saltare, qualora fosse necessario, il pagamento della rata mensile rimandandone il pagamento al termine del periodo di rimborso che era stato previsto in fase contrattuale. Le rate saltate saranno quindi rimborsate nel momento in cui scadrà il finanziamento.

La prima rata potrà essere saltata dopo almeno tre mesi che il finanziamento sia stato aperto ma la rata da saltare dovrà essere almeno la settima. Entro un anno solare sarà possibile richiedere il salto di una sola rata, durante tutto l’arco del periodo di rimborso del prestito personale si potranno invece saltare un massimo di tre rate. L’intenzione di saltare una rata dovrà essere comunicata a Crediper almeno quindici giorni prima che la rata scada.

 

Modifica la Rata

L’opzione Modifica la Rata permette al cliente di aumentare o ridurre l’importo della propria rata mensile. Di conseguenza si vedrà il piano di rimborso diventare più breve o più lungo. La prima richiesta di modifica potrà essere richiesta dopo tre mesi che il finanziamento è stato aperto.

La prima rata che potrà essere modificata sarà però la settima. Il cliente potrà modificare la rata di Crediper Prestito Flessibile una volta per anno solare e tre volte in tutta la durata del finanziamento. La richiesta di modifica dovrà essere effettuata almeno 40 giorni prima della scadenza della rata.

 

Estinzione Anticipata Gratuita

Questa opzione, chiamata anche con il nome di Zero Penali per l’Estinzione Anticipata, permette al cliente di poter estinguere il finanziamento anticipatamente senza pagare nessun tipo di penale sull’importo che è rimasto da pagare. Si tratta di un’ottima soluzione per tutte quelle persone che devono magari chiudere il finanziamento in corso per poterne aprire un altro o devono sottoscrivere un mutuo che magari non verrebbe accettato con un altro prestito ancora in essere.

 

Opinioni

Le opinioni su Crediper Prestito Flessibile sono estremamente positive. Il fatto che il cliente potrà godere, all’occorrenza delle tre opzioni che abbiamo visto sopra (Salto Rata, Modifica Rata e Estinzione Anticipata Gratuita) fa di questo prestito personale un’ottima risorsa.

Basta pensare a chi in un momento provvisorio di crisi economica famigliare si trova al punto di non riuscire a pagare una rata. Se ad esempio si rompe l’automobile improvvisamente si dovranno sostenere delle spese improvvise. Con l’opzione Salto Rata si potrà rimandare il pagamento della rata ed in famiglia non verrà toccato il budget a disposizione per quel mese.

 

Crediper Small

Crediper Small è il nome assegnato al piccolo prestito di BCC, il gruppo di Banche di Credito Cooperativo. Può essere richiesto per realizzare dei piccoli progetti o per fare (o magari per farsi) un piccolo regalo molto speciale.

Crediper Small è una soluzione di credito che permette di ottenere un finanziamento veloce e semplice da gestire. Il suo rimborso potrà avvenire con il pagamento di piccole rate mensili.

Il cliente che decide di optare per il piccolo prestito personale Crediper Small potrà richiedere un importo minimo di 1.500€ ed uno massimo di 3.000€. Il rimborso dovrà avvenire entro un massimo di 24 mensilità tramite il pagamento delle rate mensili.

 

Documenti Richiesti

Quali sono i documenti necessari per poter richiedere questo piccolo prestito di BCC? Anche se il finanziamento Crediper potrà essere di un piccolo importo, che come sopra ricordato potrà essere compreso tra i 1.500€ ed i 3.000€, i documenti richiesti per poter accedere alla linea di credito sono sempre gli stessi, come per tutti gli altri classici prestiti personali.

Pertanto, il cliente dovrà avere al seguito la propria carta d’identità, il codice fiscale ed un documento di reddito.

Per documento di reddito, o meglio documento reddituale, si intende la busta paga per il lavoratore dipendente, il cedolino della pensione per il pensionato ed il Modello Unico per il lavoratore autonomo.

 

Simulazione Piccolo Prestito

Vediamo con un piccolo esempio quale potrebbe essere un’ipotetica rata da pagare richiedendo 2.200€. Per calcolare la rata da pagare sono stati utilizzati i tassi Tan e Taeg aggiornati alla data in cui questa guida è stata scritta. Pertanto, dato che questi valori cambiano con grande frequenza, è possibile che i dati mostrati nell’esempio possano essere leggermente differenti di quelli che si otterrebbero con i tassi Tan e Taeg aggiornati.

Il cliente che richiede 2.200€ e decide di rimborsare il finanziamento in 24 mesi (quindi in due anni) si troverà a pagare una rata mensile di 101,47€. Per l’esempio in questione è stato applicato il Tan fisso al 9,96% ed il Taeg al 12,94%. Da questo esempio è possibile calcolare che gli interessi ammontano a 235,28€ e che è presente un’imposta di bollo da 16€, una spesa per il rendiconto annuale di 2€ ed una spesa di gestione pratica di 1,5€. Il totale che il consumatore dovrà all’istituto di credito è quindi pari a 2.489,28 (capitale + interessi + spese).

 

Opinioni su Crediper Small

Il piccolo prestito personale di Crediper offre, al momento, un tasso d’interesse ed un tasso Taeg in linea con quelli di mercato. Dietro al nome Crediper, per chi non lo conoscesse, vi è il grande gruppo bancario BCC, la Banca di Credito Cooperativo. Questo è quindi sinonimo di serietà e garanzia in quanto si ha a che fare con uno dei gruppi bancari più importanti d’Italia. Per quello che riguarda il prestito mancano purtroppo le opzioni di Salto Rata e Cambio Rata che sono invece presenti nel piano finanziario Crediper Prestito Flessibile. In ogni caso, trattandosi di piccoli importi da restituire è un compromesso che si potrà comunque accettare.

 

Crediper Conto F.R.I.

Crediper Conto F.R.I. non è un vero prestito personale Crediper bensì una linea di fido delle Banche di Credito Cooperativo che può essere utilizzata fino a 3.000€ per realizzare progetti o semplicemente per effettuare le spese che una famiglia si trova a sostenere ogni mese con maggiore serenità.

 

Come funziona il Fido a Ricarica Istantanea

Il piano di Fido si chiama Crediper Conto F.R.I. dove la sigla FRI sta per Fido a Ricarica Istantanea. Il cliente avrà a sua disposizione una linea di fido fino a 3.000€. Il cliente potrà gestire tale importo a proprio piacimento, potrà usarne solo una parte, rimborsarla e riutilizzarla nuovamente.

Gli interessi verranno calcolati solo sulla parte del credito che viene realmente utilizzata dal cliente. Se il cliente ha un plafond i 3.000€ e ne utilizza 1.000, gli interessi che dovrà pagare saranno calcolati solo sulla quota del fido utilizzata e quindi solo sui 1.000€.

Per tutta la durata del finanziamento il tasso d’interesse TAN resterà invariato. In questo modo il cliente avrà un importo fisso mensile da pagare ogni mese e quindi potrà prevedere il proprio piano di spesa o il proprio bilancio famigliare con largo anticipo, mese dopo mese.

Crediper Conto F.R.I. permette quindi ai clienti di avere una somma di denaro sempre a propria disposizione. Una volta che il fido viene approvato, il denaro potrà essere richiesto in qualsiasi momento, sia telefonicamente chiamando un numero verde dedicato a questo piano finanziario sia recandosi di persona presso la propria filiale di Banca di Credito Cooperativo. La somma richiesta viene accreditata immediatamente sul conto corrente del cliente tramite un bonifico bancario.

Ogni volta che la rata mensile verrà pagata il plafond si ricaricherà dando al cliente la possibilità di riutilizzare quel credito in un secondo momento.

Al termine di ogni anno ed ad ogni nuovo utilizzo il cliente riceverà un estratto conto che, in maniera molto chiara, permetterà di capire qual è la corrente situazione contabile.

 

Esempio Fido

Facciamo un esempio per capire al meglio come funziona il piano di fido ricaricabile di Crediper.

Il cliente ha un conto corrente e decide di attivare un fido ricaricabile di 3.000€. Il cliente decide di utilizzare 2.000€ del suo plafond. Da quel momento in poi a disposizione del cliente vi saranno ancora 1.000€ da poter richiedere all’occorrenza. Nel frattempo matureranno gli interessi solo sulla quota di denaro utilizzata e cioè sui 2.000€. Ogni mese il cliente rimborserà una parte del plafond (capitale più interessi più spese di gestione varie). Ammettiamo che il cliente pagherà una rata di 220€ al mese di cui 200€ di capitale e 20€ tra spese ed interessi.

Dopo tre mesi il cliente avrà rimborsato 660€ di cui 600€ di capitale e 60 tra spese ed interessi. I 600€ rimborsati andranno a ricostituire una parte del proprio plafond che da 1.000€ diventeranno 1.600€ (1.000 presenti sul conto + 600 rimborsati in tre mesi). Il nuovo plafond sarà quindi di 1.600€ e tale somma potrà essere richiesta dal cliente in qualsiasi momento.

Il mese successivo sarà di 1.800€, quello seguente di 2.000€ e così via. Proprio per questo motivo il fido Crediper Conto F.R.I. viene detto ricaricabile, in quanto con i vari pagamenti delle rate mensile l’importo a disposizione, che ricordiamo essere sempre richiedibile, va a ricaricarsi.

 

 

Opinioni

Per chi è alla ricerca di consigli, commenti ed opinioni in merito alla Crediper è necessario ricordare che i finanziamenti offerti sono quelli del gruppo BCC, le Banche di Credito Cooperativo. Si tratta di uno dei gruppi bancari più importanti d’Italia e quindi stiamo parlando di un istituto di credito sicuro ed affidabile.

Per quello che riguarda i prestiti personali, le nostre opinioni in merito sono molto positive. La gamma dei finanziamenti offerti è in grado di accontentare le esigenze di qualsiasi cliente. Chi necessita di un prestito con le opzioni Salto Rata e Cambio Rata può richiedere Crediper Flessibile mentre chi necessita di un piccolo importo può fare richiesta del finanziamento Crediper Small. Per chi non ama recarsi presso l’istituto bancario vi è poi la soluzione del prestito online che permette al cliente di poter gestire completamente tutto il finanziamento tramite i servizi di Internet Banking, il tutto in completa sicurezza grazie al servizio di firma digitale.