Finanziamento Compass 3, come funziona il prestito per smartphone con 3 Italia

Finanziamento Compass 3

Vuoi comprare il tuo nuovo smartphone della 3 e pagare con delle comode rate mensili grazie ad un finanziamento Compass? In questa guida vediamo insieme come fare.

Innanzitutto dovrai scegliere il tuo nuovo smartphone. Quale modello preferisci acquistare? Se hai le idee ben chiare procedi pure altrimenti con l’acquisto altrimenti il nostro consiglio è quello di vedere quali sono i prodotti che al momento partecipano alla promozione e di fare delle ricerche su Google (o se preferisci su un altro motore di ricerca) per verificarne le caratteristiche e scegliere quello che meglio rappresenta il modello che vorresti. A volte anche le recensioni su Youtube, sotto forma di video, possono aiutare nella scelta del modello da acquistare.

 

Piani 3 Disponibili

Al momento i piani disponibili di 3 Italia con smartphone prendono il nome di ALL-IN. Tutti i costi ed i prodotti sottostanti si intendono mensili.

  • ALL-IN Power: costo 11,99€, minuti illimitati, 300 sms, 60GB di internet 4G
  • ALL-IN Super Power: costo 14,99€, minuti illimitati, sms illimitati, 100 GB di internet 4G
  • ALL-IN Power Special Edition: costo 11,99€, minuti illimitati, sms illimitati, 100GB di internet 4G e smartphone Xiaomi Redmi Note 7 incluso.

 

Il passo successivo riguarderà la sottoscrizione del finanziamento Compass. Il rimborso potrà avvenire con addebito SDD o SEPA Direct Debit. Non avere timore nel leggere queste sigle, si tratta semplicemente dell’addebito sul conto corrente bancario.

Se non vorrai sottoscrivere il finanziamento Compass potrai in alternativa utilizzare la Vendita a Rate 3, un servizio interamente gestito dalla 3 che prevede l’addebito sulla carta di credito.

 

Come Funziona

Se deciderai di sottoscrivere il finanziamento Compass le rate da pagare dovranno essere 30. In realtà è previsto il pagamento di 29 rate mensili e di 1 rata con la modalità di pagamento SDD. Le prime ventinove rate mensili saranno scontate dalla Tre mediante il canone dell’abbonamento presente nella fattura.

 

Requisiti

Quali sono i requisiti necessari per poter ottenere il finanziamento Compass? E’ indispensabile, come abbiamo già visto, essere titolari di un conto corrente. Questo significa che chi richiederà il prestito personale per comprare uno smartphone della 3 tramite la Compass dovrà avere intestato un conto corrente perché le rate mensili verranno pagate con un addebito diretto sul conto indicato in fase contrattuale.

La Compass richiederà inoltre delle garanzie reddituali. Da queste potrebbe dipendere l’esito dell’approvazione, o meno, del finanziamento.

 

Finanziamenti Compass Senza Busta Paga

La Compass rilascia il prestito senza che il richiedente abbia la busta paga? Si, ma nella maggior parte dei casi verrà richiesto l’ausilio di un garante per poter ottenere un prestito Compass senza busta paga.

Cosa significa? Nel prestito dovrà intervenire un’altra persona che garantirà per il richiedente. Il garante dovrà presentare alla Compass le proprie garanzie e non dovrà aver avuto in passato dei disguidi finanziari.

Se chi acquisterà lo smartphone con il finanziamento della Compass non manterrà l’impegno preso, cioè non pagherà le rate come previsto, sarà poi compito del garante rimediare a questo errore, pagando di tasca propria quanto lasciato insoluto sino alla completa estinzione del debito.