Finanziamento BMW, acquistare a Rate con Tasso Zero, Final Service e eLise



In Germania la casa automobilistica più conosciuta è quella della BMW, in quanto produce automobili e moto di una qualità così alta che i veicoli sono molto apprezzati anche nel nostro Paese, in quanto sono parecchi gli automobilisti che scelgono questa marca. Ma come si ottiene un Finanziamento? E quante tipologie ne esistono?

 

Acquistare una BMW a Rate

Come abbiamo accennato all’inizio di questo articolo la BMW è una casa automobilistica che realizza veicoli di altissima qualità, quindi è proprio per questa ragione che il loro prezzo è così elevato che non tutti possono permettersi di acquistare una macchina, o una moto, di questa marca.

Fortunatamente, per sopperire a quello che effettivamente potrebbe rivelarsi un grosso impedimento, esistono tre diverse tipologie di Finanziamento che possono consentire l’acquisto della macchina dei propri sogni, vediamole di seguito.

 

Finanziamento a Tasso Zero

Sostanzialmente si presenta come un vero e proprio Prestito Finalizzato che è in grado di essere adeguato alle esigenze del cliente che ne fa richiesta, ovvero si può dire che si va a modellare sulle stesse consentendo di:

  1. Decidere a quale cifra può ammontare l’anticipo da versare per l’acquisto del veicolo, che non è obbligatorio e in alternativa si può anche dare in permuta la vecchia automobile
  2. Quale sarà il numero complessivo delle rate mensili da pagare per restituire la somma ricevuta, ovviamente sempre tenendo conto che queste in totale non possono essere comunque più di 84, perché la dilazione del debito non può superare i 7 anni
  3. Coprire le spese relative solo all’acquisto del veicolo, oppure includere anche quelle che concernono l’assicurazione e la manutenzione

Richiedere un Finanziamento a Tasso zero non è un’operazione troppo complicata, in quanto è possibile farsi fare un preventivo online, basta andare sulla pagina web  ufficiale della BMW, selezionare la sezione denominata finanziamenti e compilare il modulo inserendo:

  • I propri dati anagrafici (Nome, Cognome e Codice Fiscale)
  • La propria situazione reddituale
  • I propri contatti, come ad esempio l’email, dove ricevere il preventivo
  • Il modello dell’automobile che si desidera acquistare

Anche se è superfluo dirlo, ricordiamo comunque che i dati inseriti non solo devono essere corretti ma devono anche corrispondere al vero, in quanto in caso contrario il preventivo fornito non avrà nessuna validità.

 

Final Service

In questo caso il cliente una volta che ha finito di pagare il Finanziamento, il quale si conclude con il versamento della cosiddetta maxi rata finale, può decidere di dare indietro la propria BWM e, sempre accendendo un altro Prestito, di acquistare un nuovo modello.

 

eLise

Questa tipologia di Finanziamento è la soluzione ideale per tutte le persone che per lavoro utilizzano molto spesso l’automobile, in quanto questo comporta una maggiore usura che nel corso del tempo, inevitabilmente, costringe a sostituire molto spesso il veicolo.

Anche con la formula dell’eLise il cliente ha la possibilità di poter usufruire di un Prestito altamente flessibile, perché esattamente come funziona con il Tasso Zero, anche in questo caso si ha la possibilità di:

  1. Decidere liberamente a quanto può ammontare la cifra da dare avanti in anticipo, che ricordiamo non è assolutamente obbligatorio
  2. Quante devono essere le rate mensili totali da pagare

Tra l’altro, un ulteriore vantaggio è dato anche dal fatto che al momento in cui il contratto scade si può decidere di restituire il veicolo e la relativa chiusura dello stesso, oppure in alternativa accendere un nuovo Prestito e prendere un modello di automobile nuovo.

Inoltre è anche possibile diventare definitivamente proprietario dell’auto, è sufficiente pagare il debito residuo in un’unica soluzione, ovvero versare la maxi rata finale che automaticamente copre l’interno importo.