Finanziamento Tasso Zero per Auto Usate, Nuove, Km 0, da Concessionario, Anticipo Zero



Il finanziamento tasso zero auto è un prestito che viene richiesto da chi vuole acquistare un veicolo, in questo caso particolare un’automobile, e desidera effettuare un pagamento rateale dove il tasso d’interesse sarà pari allo zero percento.

Parliamo quindi della possibilità di richiedere i famosi prestiti a tasso zero per comprare un’automobile. Come funzionano e dove possiamo richiederli?

 

Come Funziona

Il funzionamento è abbastanza semplice. Il cliente acquista l’auto che potrà essere nuova, usata o a km zero. C’è da dire però che non tutte le concessionarie (vedremo in seguito perché abbiamo nominato le concessionarie di auto) e gli istituti di credito finanziano i modelli usati.

L’acquisto di un nuovo veicolo solitamente può essere effettuato in tre diversi modi:

  • in contanti;
  • a rate tramite un prestito personale;
  • con un anticipo in contanti e la parte restante a rate tramite un finanziamento.

 

Per quello che riguarda l’acquisto tramite un prestito personale, che sia totale o parziale, si dovranno pagare degli interessi, a meno che il tasso di interesse non sia pari allo 0%.

Quando si apre un nuovo finanziamento, sia che si tratti di un prestito auto e sia che si tratti di una qualunque altra forma di credito, il creditore offre al debitore una somma di denaro ed in cambio pretende un guadagno. Questo guadagno viene rappresentato dagli interessi che maturano durante il periodo di rimborso.

Gli interessi vengono calcolati grazie al tasso di interesse TAN, il tasso annuo nominale. Se questo tasso è pari allo zero percento e lo si userà per acquistare un automobile si potrà parlare di un finanziamento tasso zero auto.

Il prestito a tasso zero è quindi un finanziamento per il quale il debitore non corrisponderà alcun interesse, non dovrà quindi pagare nemmeno un euro.

Chi ha già avuto a che fare con il mondo dei prestiti e dei finanziamenti sa anche che il Tan non è l’unico tasso che viene chiamato in ballo. Ne esiste un altro, chiamato Taeg. Il Taeg permette di calcolare il costo complessivo del finanziamento in quanto racchiude sia gli interessi che tutte le spese accessorie e burocratiche che una linea di credito può avere. Con il Taeg quindi si andrà a calcolare quanto realmente il cliente pagherà la nuova auto.

Se anche il Taeg sarà pari allo 0% vuol dire che il veicolo potrà essere comprato e pagato a rate senza dover sostenere né le spese degli interessi e né altri tipi di spese accessorie. Il costo del veicolo, in tal caso, sarà lo stesso sia che il cliente lo acquisti in contanti e sia che l’acquisto venga effettuato tramite un pagamento rateale.

 

Quando un Finanziamento Auto è a Tasso Zero

Se solo il tasso Tan sarà uguale allo 0% significherà che sul prestito non andranno a maturare gli interessi passivi ma vi saranno comunque delle spese da sostenere e queste saranno facilmente calcolabili grazie al Taeg.

Se entrambi i tassi Tan e Taeg saranno pari allo 0% vuol dire che colui che usufruirà del finanziamento tasso zero auto nuove potrà acquistare il veicolo dei propri sogni e dilazionarne il pagamento senza doversi preoccupare di pagare una somma maggiore di quella che sosterrebbe pagando in contanti.

Pagare in contanti o pagare un prestito con Tan 0% e Taeg 0% significa pagare lo stesso importo ma con la differenza che nel secondo caso si avrà la possibilità di dilazionare il pagamento in più rate mensili.

 

Zero Anticipo

Abbiamo capito che questo tipo di finanziamento viene offerto, almeno per la maggior parte delle volte dalla casa automobilistica che intende incentivare i consumatori ad acquistare la propria auto o dal concessionario che desidera vendere velocemente un’auto usata. Si tratta quindi di una promozione commerciale.

Allo stesso modo, a volte, oltre al tasso zero viene offerta un’ulteriore promozione per incentivare le vendite: l’anticipo zero, conosciuto anche come “zero anticipo”.

Di cosa si tratta? Il finanziamento in questo caso andrà a coprire tutta la spesa da sostenere. L’importo da pagare sarà tutto dilazionato in comode rate mensili. Chi acquista l’auto non dovrà dare quindi nessun anticipo. Un’altra ottima promozione che consente a chi non ha liquidità di acquistare velocemente l’auto che desidera.

 

Dove Richiederlo

Un prestito auto può essere richiesto presso la propria banca di fiducia, può essere richiesto online tramite appositi siti web e strumenti di simulazione del prestito o presso la concessionaria di automobili dove si acquisterà il veicolo.

Per quello che riguarda la prima soluzione, il cliente dovrà recarsi presso l’istituto di credito e verificare se, tra i vari finanziamenti offerti, ve ne sia uno dedicato all’acquisto di un veicolo e che preveda il tasso zero. Possiamo già dirvi che è molto difficile che possiate trovare in banca un finanziamento a tasso zero che abbia sia il Tan che il Taeg pari allo 0%.

Lo stesso discorso vale per la richiesta di prestiti online. Sarà possibile, anche se molto complicato, trovare un finanziamento a tasso zero per comprare un’auto nuova che abbia sia il Tan 0% che il Taeg allo 0%. E’ possibile, al massimo, che solo il Tan sia stato azzerato.

Il motivo per il quale in banca e online è difficile trovare un tasso zero per comprare auto è il seguente: il tasso zero è una promozione commerciale utilizzata per incentivare un acquisto e sia gli istituti di credito fisici che quelli presenti online non hanno nessun interesse nell’offrire questo tipo di promozione perché non si occupano della vendita diretta di prodotti o servizi.

E’ molto più semplice quindi che il cliente trovi un tasso zero per comprare un veicolo, auto, moto o camper che sia, presso la concessionaria venditrice.

Questo accade quindi perché la concessionaria di auto ha un interesse nel vendere le proprie auto e quindi offre, in accordo con società finanziarie ed istituti di credito, delle promozioni commerciali che comprendono l’acquisto del veicolo senza dover pagare interessi e talvolta anche senza pagare tutto quello che concerne le spese di natura burocratica.

 

Concessionario

Le concessionarie di automobili, a loro volta, possono offrire un finanziamento in due modi differenti:

  • in via diretta;
  • in via indiretta.

 

Cosa intendiamo con questa divisione? I finanziamenti auto tasso zero in via diretta sono quelli che la concessionaria riesce ad offrire direttamente, cioè grazie ad un servizio finanziario che viene svolto dal brand, cioè dal marchio di fabbrica. Ad esempio, nell’ultimo periodo, stanno aumentando le case automobilistiche che possiedono un proprio servizio dedicato ai finanziamenti come la Opel, la Bmw, la Fiat, la Lancia, l’Alfa Romeo e tanti altri brand.

Per finanziamento tasso zero auto in via indiretta intendiamo invece tutti quei finanziamenti dove la concessionaria che vende il veicolo non offre direttamente ma si pone da tramite con una società finanziaria. Il cliente quindi compra il veicolo e la concessionaria farà da tramite tra l’acquirente ed una società di credito come la Agos, la Compass, la Prestitempo o la Fineco.

Se stai cercando dei finanziamenti tasso zero auto usate devi essere consapevole del fatto che sono davvero molto difficili da trovare ma l’impresa non è impossibile. In questo articolo cercheremo quindi di spiegarti per quale motivo è così difficile trovare un’offerta del genere e cosa fare per trovarne una e quindi usufruirne a pieno titolo.

I finanziamenti a tasso zero sono delle vere e proprie promozioni, cioè delle offerte commerciali, proprio come gli sconti o i ribassi di prezzo a cui siamo abituati perché vediamo con più frequenza. Vengono quindi utilizzati ed offerti ai clienti (o meglio ai potenziali clienti) per incentivarli ad acquistare un determinato prodotto od un tipo di servizio.

 

Finanziamento Tasso Zero Auto Usate

Nel caso dei veicoli, nel caso in questione delle auto usate, si dovrebbe andare alla ricerca di una concessionaria di automobili usate che per invogliare i clienti all’acquisto delle proprie vetture sia convenzionata con una società finanziaria e che offra quindi un tipo di finanziamento promozionale, proprio come quello del tasso zero.

Se quindi i venditori cercano di offrire sempre delle offerte vantaggiose per attrarre dei nuovi clienti come mai è così difficile trovare i finanziamenti tasso zero auto usate? La risposta sta nel fatto che di solito sono i grossi gruppi, i grandi marchi ed i forti brand che hanno la possibilità di gestire questo tipo di finanziamento ed il loro interesse è sempre risolto alla vendita di un nuovo prodotto e non dell’usato.

Chi tratta auto usate quindi è per la maggior parte delle volte un piccolo venditore che non ha le possibilità di ottenere degli accordi così vantaggiosi con le società di credito. Questo è infatti il principale motivo per cui è così difficile trovare dei prestiti così vantaggiosi. Logicamente se si vuole comprare un’auto da un privato è ovvio che non sarà mai possibile usufruire di un finanziamento di questo tipo.

Per poter trovare quindi un prestito auto a tasso zero è necessario rivolgersi ad una concessionaria abbastanza grande, di solito ve ne è sempre almeno una in ogni grande città.

Ammettiamo che dopo lunghe ed estenuanti ricerche siamo riusciti ad individuare una concessionaria di veicoli usati che offra i finanziamenti tasso zero auto usate, come funzionano? Innanzitutto per essere dichiarato come prestito a tasso zero reale è necessario che entrambi i tassi Tan e Taeg siano pari allo zero percento. Questo significherà che il prestito non avrà degli interessi passivi e non vi sarà da pagare nessun tipo di spesa relativa alle pratiche burocratiche o alla gestione delle rate da pagare.

Per il resto, il rimborso dovrà avvenire tramite il pagamento delle rate mensili (con bollettini postali o tramite Rid bancario o postale) o se si dovesse optare per una soluzione di prestito personale con cessione del quinto l’importo delle rate sarà detratto direttamente dalla propria busta paga o dal cedolino della pensione.

 

Auto Km 0

Per le auto a Km 0 (chilometro zero) vale lo stesso discorso delle auto usate. Nonostante il veicolo sia completamente nuovo, è stato già immatricolato e risulta di proprietà del concessionario di automobili. Pertanto, a meno che non vi sia una particolare promozione commerciale, per le auto a Km 0 valgono le stesse regole di cui abbiamo già parlato per le autovetture usate.

 

Auto Aziendale

Quando si parla di auto aziendali non si parla quasi mai di finanziamento ma di leasing. Il leasing permette alle aziende ed ai professionisti titolari di partita Iva di poter godere a pieno titolo di una o più automobili pagando per ciascuna di esse un canone di locazione.

Ogni concessionaria ha le sue offerte promozionali ma in diversi casi è possibile riscattare il veicolo al termine del contratto di locazione.

 

Finanziamento Auto Senza Busta Paga

Non tutti hanno la fortuna di essere lavoratori dipendenti. Come si fa quindi se si deve comprare un veicolo senza busta paga? Esistono diverse soluzioni. Il pensionato può accedere facilmente alla cessione del quinto della pensione. Il lavoratore autonomo potrà invece richiedere un normalissimo prestito auto fornendo come garanzia la propria dichiarazione dei redditi.

Il problema si complica per i disoccupati, per i lavoratori precari e per le casalinghe. Queste persone, non avendo una fonte di reddito da utilizzare come garanzia, necessitano di un garante, cioè di una persona che al posto loro fornirà le garanzie reddituali richieste per ottenere il finanziamento auto.

Una valida alternativa può essere quella di utilizzare i prestiti cambializzati ma a quel punto il richiedente dovrà essere proprietario di un’immobile.

 

Comprare l’Auto con Cambiali

Un’ulteriore alternativa potrebbe essere quella di utilizzare le cambiali. Sarà però necessario andare alla ricerca di una società finanziaria che eroga dei prestiti cambializzati. Non sarà necessario specificare all’istituto di credito il motivo per il quale si chiede la somma di denaro, la somma stabilita verrà erogata senza dover dare alla banca alcun tipo di spiegazione.

A volte quando si richiede un prestito con cambiali per l’acquisto di un veicolo si firmano diverse cambiali dallo stesso importo tranne l’ultima che avrà un importo maggiore. Tale cambiale viene solitamente chiamata con il nome di cambialone e, quando dovrà essere pagata, si potrà scegliere di finanziare nuovamente l’importo da saldare.