Prestito Fiditalia

Il prestito Fiditalia può essere richiesto per soddisfare le proprie esigenze, i propri desideri o per sostenere delle spese inaspettate.

Tra i prestiti personali Fiditalia offerti al momento troviamo diverse offerte commerciali con i nomi Multipremia, Fidiamo ed Un1ka.

Prestito-Fiditalia

 

Finanziamento Fiditalia: Requisiti

Tali linee di credito sono rivolte ai lavoratori dipendenti che hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato, ai lavoratori dipendenti con un contratto di lavoro a tempo determinato ed ai lavoratori autonomi che hanno un’età compresa tra i 18 ed i 72 anni. Per quello che riguarda il prestito ai lavoratori dipendenti con un contratto a tempo determinato è bene sottolineare che la durata del finanziamento Fiditalia non potrà durare più del doppio del periodo residuo del contratto di lavoro.

Per usufruire del prestito Fiditalia è necessario essere titolari di un conto corrente bancario o di un conto corrente postale. Tra i documenti da presentare nel momento in cui si effettua la richiesta vi sono: un documento d’identità con validità in corso, il codice fiscale o in alternativa la tessera sanitaria, un documento reddituale per dimostrare quanto percepito, il codice Iban del proprio conto corrente ed un’utenza intestata. I prestiti personali Fiditalia possono essere richiesti anche dai cittadini stranieri che hanno la residenza in Italia. Per loro sarà necessario presentare un documento in più ovvero la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno.

Il prestito personale Multipremia è un finanziamento che premia i clienti che puntualmente si occupano di rimborsare ogni mese quanto dovuto. Se il cliente si comporta nella maniera corretta viene quindi premiato con la diminuzione del tasso di interesse. E’ possibile richiedere questo finanziamento per cifre che vanno dai 3.000 ai 30.000 euro da rimborsare in un periodo che può essere di minimo 36 mesi e di massimo 84 mensilità. Il finanziamento viene rimborsato con l’addebito in conto corrente.



Il prestito Fiditalia Fidiamo permette al cliente di concordare insieme al gruppo bancario un piano di rimborso su misura. E’ possibile richiedere fino a 30.000€ da rimborsare tra i 24 e gli 84 mesi. Il rimborso potrà avvenire sia con l’addebito in conto corrente che tramite il pagamento dei classici bollettini postali.

 

Consolidamento Debiti Fiditalia

Fiditalia mette a disposizione dei propri clienti anche un piano di consolidamento debiti che prende il nome di Un1ka. Può essere utilizzato da chi è già cliente ed ha in corso altri finanziamenti con Fiditalia. Sarà possibile con questa linea di credito accorpare tutti i prestiti aperti con Fiditalia in un unico finanziamento in modo tale da dover pagare ogni mese un’unica rata mensile, magari più comoda. E’ possibile utilizzare tale opzione anche per richiedere dell’ulteriore liquidità aggiuntiva. L’importo totale del credito, cioè la somma degli importi ancora da pagare dei vecchi finanziamenti più la quota della liquidità aggiuntiva non devono superare i 30.000€. Il piano di consolidamento debiti potrà essere rimborsato in comode rate mensili sino ad 84 mensilità. L’addebito di quanto dovuto potrà avvenire sia con il pagamento dei bollettini postali che con l’addebito in conto corrente.

Il prestito Fiditalia non è un prestito finalizzato per cui il cliente può utilizzare il denaro ottenuto nella maniera che preferisce, senza doversi preoccupare di alcun vincolo da rispettare. Il denaro potrà quindi essere speso o investito nella maniera che si preferisce o in quella in cui si ha più bisogno.

Salva

Salva

Salva




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi