Prestito Auto Carrefour Banca

Carrefour Banca offre dei prestiti auto per chi deve comprare un nuovo veicolo e non ha la possibilità di effettuare l’acquisto in contanti.

Con il Prestito Auto Carrefour Banca sarà quindi possibile realizzare il proprio progetto, comprare una nuova auto ed effettuare i pagamenti con delle comode rate mensili.

prestito-auto-carrefour-banca

Come richiedere il Prestito Auto Carrefour Banca

Il prestito auto può essere richiesto direttamente online o tramite uno degli sportelli Carrefour Banca.

Per chi fosse interessato al prestito online sarà possibile effettuare la richiesta dal sito ufficiale della banca. Sarà necessario avere tutti i documenti richiesti per procedere con il calcolo del preventivo, preventivo che non richiederà nessun tipo di impegno al potenziale cliente. Prima del calcolo del preventivo, durante l’immissione dei propri dati personali sarà possibile inserire un codice promozionale, qualora se ne disponesse di uno, per poter usufruire di condizioni economiche ancora migliori. L’esito della richiesta, una volta calcolato il preventivo di prestito auto, arriverà direttamente via email.

Per chi invece preferisce i metodi tradizionali, il prestito Carrefour per acquistare un auto può essere richiesto anche presso uno degli sportelli della banca presente nell’ipermercato. Gli sportelli sono aperti durante gli orari di apertura dell’ipermercato, inclusi il sabato e la domenica.

 

Prestito Auto Carrefour Banca: Requisiti

Il prestito auto richiedibile presso Banca Carrefour è disponibile per i dipendenti statali, per i dipendenti privati, per i pensionati, per i militari, per i lavoratori liberi professionisti e per i lavoratori autonomi. E’ essenziale che il richiedente sia in possesso di un reddito dimostrabile.

Tra i requisiti richiesti, oltre a quello relativo alla fonte di reddito, il richiedente dovrà avere un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni. Inoltre, il finanziamento auto dovrà essere rimborsato prima che il cliente raggiunga i 75 anni. Il cliente dovrà essere titolare di un conto corrente italiano e dovrà avere la residenza in Italia.

 

Documenti Richiesti



Per poter richiedere il prestito auto la Banca Carrefour richiede, per i cittadini italiani e per quelli appartenenti alla Comunità Europea la carta d’identità ed il codice fiscale. I cittadini non appartenenti all’Unione Europea dovranno invece fornire oltre al codice fiscale ed alla carta d’identità italiana il permesso di soggiorno.

Per quello che riguarda il proprio reddito è necessario essere muniti di un documento che lo dimostri. Il pensionato dovrà essere munito del modello di Certificazione Unica, il lavoratore autonomo dovrà avere con sé il Modello Unico ed il Modulo F24 con le rispettive ricevute di pagamento mentre il lavoratore dipendente dovrà avere con sé le due ultime buste paga.

E’ essenziale che il richiedente disponga di un conto corrente a lui intestato e quindi il cliente dovrà avere a portata di mano anche il codice IBAN. E’ richiesta infine l’ultima bolletta pagata di un’utenza intestata al richiedente. Andrà benissimo l’ultima bolletta del gas, quella dell’energia elettrica, quella del telefono o quella del canone tv.

 

Esempio Prestito Auto Carrefour Banca

Facciamo l’esempio del cliente che vuole comprare una nuova auto e decide di chiedere un finanziamento di 14.000€. Il rimborso avverrà con 66 rate mensili da 246,53€ ciascuna.

Per tale esempio è stato utilizzato il Tan fisso al 5% ed il Taeg fisso al 6,27%. Tali tassi sono soggetti a modifiche continue e quindi questi valori e l’importo della rata da pagare è da prendere solo come esempio perché non potrebbe coincidere con i valori realmente utilizzati dalla banca.

Nel caso dell’esempio, richiedendo un prestito auto da 14.000€ il cliente si ritroverà a pagare un totale di 16.504,78€. Tale cifra è rappresentata dal capitale, dagli interessi maturati, dall’imposta sostitutiva (0,25% del capitale), dalle spese mensili di gestione pratica (3€) e dalle spese di apertura della pratica (200€). La prima rata verrà rimborsata dopo 30 giorni e conterrà l’imposta sostitutiva.

Salva

Salva




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi