Prestiti tra Privati Senza Garanzie

Quando nessuna banca riesce a soddisfare le richieste di finanziamento di un soggetto è probabilmente arrivato il momento di richiedere i prestiti tra privati senza garanzie. Si tratta di finanziamenti dove nessuna banca, nessun istituto di credito e nessuna società finanziaria prende parte al contratto di prestito.

Prestiti tra Privati Senza Garanzie

Entrambe le parti, sia il creditore che il debitore, risultano quindi essere due singoli soggetti, due comuni cittadini che non hanno nulla a che fare con le società di credito.

 

Prestito di denaro tra privati

Lo scambio di denaro tra due soggetti privati, attraverso un prestito personale, è legale? Si, il prestito di denaro tra privati può avvenire in tranquillità e senza alcun problema. E’ necessario ricordare che il tutto dovrà essere eseguito a norma di Legge e pertanto il tasso d’interesse che il creditore applicherà sul denaro concesso in prestito dovrà essere in regola con gli standard di mercato. Un tasso d’interesse superiore a quello massimo consentito renderà il prestito usuraio e quindi totalmente illegale.

 

Prestiti tra privati senza anticipi

Chi necessita di denaro e non riesce ad ottenerlo da una società finanziaria perché magari ha già altri finanziamenti in corso o perché non ha garanzie idonee può richiedere, come già ricordato, un prestito tra cittadini privati. Alcuni soggetti non vogliono che si applichi la formula dell’anticipo, in cosa consiste? In realtà non esiste una funzione del genere ma viene comunque spesso applicata tra due soggetti privati in quanto lo scambio di denaro avviene nella maggior parte dei casi tra persone che si conoscono e quindi il tutto avviene anche in maniera amicale. Un prestito senza anticipo sta per un finanziamento dove il debitore può ottenere la somma di denaro richiesta senza dover versare alcun tipo di anticipo. E per anticipo viene intesa una spesa da sostenere.



 

Prestiti tra privati italiani senza spese

Con il termine “senza spese” ci riallacciamo all’argomento trattato pocanzi. Non essendoci delle banche di mezzo, tutte le pratiche burocratiche vengono saltate e quindi vi sarà un processo più rapido e non vi saranno spese da sostenere, salvo alcune spese relative, ad esempio, alle cambiali o alle imposte di bollo, spese che potrebbero esserci o meno in base al tipo di finanziamento che i due privati andranno a sottoscrivere.

 

Prestiti personali cambializzati

Si tratta dei finanziamenti più utilizzati tra privati. Il creditore concede il denaro al debitore. Quest’ultimo firma le cambiali e si impegna a pagarle prima della loro data di scadenza. E’ possibile utilizzare questa formula sia tra banca e privato che tra privato e privato. In caso di mancato pagamento il creditore potrà avvalersi delle proprietà della cambiali per potersi rivalere sui beni del debitore. Possono essere richiesti anche dai cattivi pagatori e dai protestati.

 

Prestiti tra privati seri

Quando si parla di denaro è necessario che entrambe le parti coinvolte siano persone serie. Questo è fondamentale soprattutto per chi concede il denaro in prestito che cerca nel debitore una persona seria che pagherà con puntualità la quota di denaro pattuita. Anche se, come già detto, molto spesso i due privati si conoscono questo non dovrà essere un motivo per approfittare della fiducia altrui non rispettando le scadenze dei pagamenti.

 

Prestiti tra privati senza busta paga

Il finanziamento tra privati può avvenire anche senza che il debitore sia in possesso di una busta paga né di altra fonte di reddito. Questo è molto importante perché ciò permette di ottenere un prestito immediato senza garanzie e dà la possibilità di ottenere una somma di denaro anche ai lavoratori autonomi protestati, ai lavoratori autonomi cattivi pagatori, ai disoccupati, alle casalinghe ed agli studenti che hanno già raggiunto la maggiore età.

 

Prestiti tra persone online

I prestiti tra privati senza garanzie possono essere richiesti anche online, su particolari siti web che si occupano proprio di regolamentare lo scambio di denaro tra chi necessita del finanziamento e chi vuole investire il proprio denaro. Siti internet di questo tipo vengono riconosciuti con il nome di piattaforme di Social Lending. In Italia i due siti più conosciuti di Social Lending sono Smartika e Prestiamoci.




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi