Prestiti tra Privati On Line

Hai mai sentito parlare di Social Lending? Si tratta di piattaforme intermediarie che consentono di richiedere ed ottenere i prestiti tra privati on line.

In Italia sono diverse le piattaforme di Social Lending e tra queste le più famose sono sicuramente Smartika e Prestiamoci.

Prestiti tra Privati On Line

Prestiti tra privati on line: come funziona Prestiamoci

La piattaforma di Social Lending Prestiamoci è dedicata a due tipi di persone che vogliono avere a che fare con i prestiti tra privati: la persona che decide di investire e la persona che richiede il finanziamento.

Chi decide di investire utilizza i propri risparmi per ottenere un profitto. L’obiettivo del prestatore è quindi quello di prestare il proprio denaro col fine di ottenere un compenso che corrisponde agli interessi maturati che il debitore (o i debitori) pagherà per aver usufruito di questo servizio. Il prestatore dovrà suddividere il proprio capitale in piccole quote e dividerle tra le diverse persone che richiedono un finanziamento. Creare un portafoglio di questo tipo serve per minimizzare i rischi. Investendo un capitale da 5.000€ si potrà avere un portafoglio molto ampio, partecipando anche a cento prestiti differenti.

Per poter investire nei prestiti tra privati on line con Prestiamoci sarà sufficiente iscriversi alla piattaforma di Social Lending, stampare il contratto che arriverà via email e rinviarlo compilato in tutte le sue parti. Il passo successivo sarà quello di effettuare il bonifico. L’ultimo passaggio sarà quello di decidere su quali richieste di prestito tra privati investire, creando il proprio portafoglio.

Vediamo ora come funziona la piattaforma di finanziamenti tra privati dal lato del richiedente. Prestiamoci consente al privato cittadino di richiedere un finanziamento tra privati, a patto che non si abbiano avuti dei disguidi finanziari. E’ essenziale che il richiedente non sia quindi un cattivo pagatore o un protestato. Per quello che riguarda i tassi d’interesse, è possibile usufruire di tassi che risultano essere tra i più convenienti sul mercato. Il prestito tra persone avviene completamente online. Sarà sufficiente iscriversi alla piattaforma ed inviare tutti i documenti richiesti tramite email o se si preferisce tramite fax. Il servizio è attivo tutti i giorni, 7 su 7, e l’esito dell’iscrizione in piattaforma si ottiene molto velocemente, entro un massimo di 24 ore.

A valutare la pratica ci sarà un team di analisti creditizi. Verrà verificato che il richiedente non sia un protestato o un cattivo pagatore. Se la storia creditizia del privato iscritto sarà buona e si avranno i requisiti per poter essere finanziati la richiesta di prestiti tra privati online sarà inserita nella piattaforma di Social Lending e verrà vagliata dai vari investitori.



Da quel momento in poi tutti i prestatori avranno la possibilità di coprire con una o più quote la richiesta di finanziamento tra privati. Una volta che è stata raggiunta la somma richiesta il richiedente riceverà il contratto da firmare e la somma di denaro. Una volta ottenuto il prestito personale il debitore dovrà preoccuparsi esclusivamente del pagamento delle rate mensili. L’addebito avverrà sul conto corrente del cliente.

 

Prestiti tra privati on line: come funziona Smartika

Il funzionamento del prestito tra privati offerto da Smartika non è poi tanto diverso da quello che abbiamo trattato nei paragrafi precedenti. Anche qui troviamo due tipi di soggetti che potranno interagire tra loro grazie alla piattaforma di Social Lending.

Troviamo quindi il prestatore che potrà decidere quale somma di denaro prestare, quale rendimento ottenere e quanto dovrà durare il finanziamento. La durata del prestito potrà essere scelto tra i 12, i 24, i 36 o i 48 mesi. Una volta che il prestatore si è registrato in piattaforma potrà scegliere in quali clienti investire. Il denaro inviato alla piattaforma sotto forma di conto di pagamento viene automaticamente suddiviso in 50 parti. Se ad esempio si decide di investire un capitale di 1.000€ questo verrà suddiviso in 50 differenti prestiti con piccole quote da 20€ ciascuna.

In ogni caso sarà possibile modificare la propria offerta in base alle proprie preferenze. Ogni mese si otterrà indietro una parte del capitale e gli interessi maturati. Questi importi potranno essere intascati o reinvestiti sulla piattaforma.

Vediamo come funziona il prestito tra privati on line di Smartika dal lato di chi deve richiedere il finanziamento. Gli importi richiedibili vanno dai 1.000€ ai 15.000€. Quanto richiesto dovrà essere rimborsato entro 12, 24, 36 o 48 mesi. Tutta la procedura di richiesta ed ottenimento del denaro avverrà online senza che vi sia mai l’intervento di una banca o di una società finanziaria.

Il richiedente dovrà iscriversi alla piattaforma di Social Lending Smartika inserendo tutte le proprie informazioni personali e reddituali oltre che specificare il motivo per il quale si sta chiedendo il finanziamento. Smartika verificherà subito se si ha la possibilità o meno di ottenere un prestito tra privati sulla loro piattaforma. Si controllerà la presenza di eventuali disguidi finanziari e se il cliente avrà i requisiti richiesti e non sarà un cattivo pagatore né un protestato verrà approvato in piattaforma.

Una volta inviati tutti i documenti richiesti e verificata la posizione del cliente verrà comunicato in breve tempo l’esito della richiesta. Se sarà approvata si otterrà un bonifico sul conto corrente. Da quel momento in poi il rimborso del prestito personale tra privati seri avverrà con il pagamento delle rate che avverrà con addebito diretto sul conto corrente. Sarà possibile sfruttare l’estinzione anticipata del debito in qualsiasi momento senza dover pagare penali.




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi