Prestiti Torino

E’ possibile effettuare una richiesta dei prestiti Torino per poter usufruire di un finanziamento per i più svariati motivi nella città di Torino, capoluogo del Piemonte, ed in tutta la sua provincia.

Prestiti-Torino

E’ possibile utilizzare questi prestiti personali sia per l’acquisto di un determinato bene o tipo di servizio (in questo caso si potrebbe parlare anche di prestiti finalizzati) che per motivi generici, senza dover dare alcuna spiegazione alla società finanziaria che si occuperà dell’erogazione del denaro.

Giusto per completezza, vogliamo fornire alcuni esempi di prestito finalizzato. Come già accennato, si tratta di linee di credito indirizzate ad un certo tipo di beni o servizi, il cliente quindi, utilizzando uno di questi prodotti finanziari potrà esclusivamente procedere all’acquisto o sostenere le spese relativa ad un certo bene o servizio. Ad esempio, il prestito auto è finalizzato all’acquisto di un nuovo veicolo, il prestito viaggio è finalizzato all’acquisto di un pacchetto vacanze e così via.

Per poter richiedere i prestiti Torino è necessario che il richiedente abbia un reddito dimostrabile. Il percepimento di un flusso di reddito viene dimostrato dal cliente tramite la propria busta paga se è un lavoratore dipendente, dal proprio Modello Unico se è un lavoratore autonomo e dal cedolino della pensione se è un pensionato.



Nel caso in cui il richiedente non avesse un reddito (ad esempio i disoccupati e le casalinghe) o non avesse le possibilità di dimostrarlo (ad esempio un lavoratore senza un regolare contratto di lavoro) è possibile optare per la soluzione che prevede l’ausilio di un garante. Si parlerà in questo caso di prestiti con garante dove quindi una terza persona prenderà parte al finanziamento oltre al creditore ed al debitore. Il garante metterà quindi a disposizione della banca, per conto del debitore, le proprie garanzie reddituali. Da questo ne deriva che se il richiedente non dovesse avere le garanzie necessarie per ottenere il finanziamento, il garante dovrà obbligatoriamente esserne in possesso.

Per chi risiede nella città di Torino o per chi vive nella provincia della città Piemontese, oltre che alla soluzione del garante vi è un’ulteriore tipo di finanziamento utilizzabile: stiamo parlando dei prestiti cambializzati. Si tratta di un tipo di finanziamento molto meno usato, che veniva principalmente utilizzato negli anni passati ma che nell’ultimo periodo, a quanto pare, è nuovamente richiesto. Si tratta di una valida alternativa ai classici finanziamenti e si classifica come prestito senza busta paga in quanto è ottenibile anche dai senza reddito e da coloro che pur avendone uno non sono in grado di dimostrarlo. Come ogni altro finanziamento anche qui sono richieste delle garanzie e qui, a differenza dei prestiti più tradizionali, è possibile utilizzare un immobile come garanzia. Il prestito cambializzato potrà quindi essere richiesto da coloro che sono proprietari di una casa o che hanno un garante che è proprietario di un immobile.

Sia nella soluzione prevista dal prestito con garante che da quella prevista dal credito cambializzato è possibile ottenere un prestito nella città di Torino anche se si risulta essere iscritti al Crif, il registro dei cattivi pagatori o se si risulta essere protestati.




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi