Prestiti Ristrutturazione

I prestiti ristrutturazione sono dei finanziamenti finalizzati che possono essere utilizzati solo per sostenere le spese di ristrutturazione di un immobile.

Prestiti-Ristrutturazione

Si tratta quindi di un prestito finalizzato dove il debitore deve sottostare ad un vincolo definito dal creditore. L’istituto di credito quindi procederà all’erogazione del denaro solo dopo essersi accertato che le intenzioni del cliente sono realmente quelle richieste nelle clausole contrattuali e cioè quelle di occuparsi della ristrutturazione di un immobile.

 

Esempio Prestiti Ristrutturazione

Giusto per capire al meglio quanto abbiamo appena detto possiamo fare un semplice esempio: Il Signor Rossi deve ristrutturare la propria casa e necessita di 30.000€.

La banca concede al Signor Rossi il finanziamento richiesto, inserendo una clausola nel contratto dove viene indicato che tale denaro potrà esclusivamente essere utilizzato per sostenere le spese dei lavori inerenti alla ristrutturazione dell’appartamento. Il Signor Rossi quindi non potrà acquistare con il denaro ottenuto un’auto, una moto o altri oggetti, dovrà obbligatoriamente preoccuparsi di utilizzare il denaro che gli è stato prestato per ristrutturare l’immobile.

Con i prestiti ristrutturazione è possibile sostenere le spese di ristrutturazione dell’immobile, della riqualificazione degli impianti e dell’installazione di pannelli solari e di pannelli fotovoltaici, prodotti ideati appositamente per ottenere una migliore riqualificazione energetica della propria casa.



Perchè un cliente dovrebbe scegliere i prestiti ristrutturazione e non il classico prestito personale? Il prestito finalizzato di solito offre un tasso di interesse o ulteriori condizioni economiche migliori rispetto a quelle dei classici prestiti personali, perchè l’istituto di credito è a conoscenza del modo in cui verranno spesi i soldi investiti e si sente maggiormente tutelato.

 

Prestiti Ristrutturazione: documenti richiesti

Quali sono i documenti necessari per richiedere una linea di credito per poter ristrutturare casa? Chi vuole occuparsi dei lavori di ristrutturazione della propria casa senza sostenere il peso della spesa in contanti e desidera di rateizzare il tutto in comode rate mensili deve presentare presso l’istituto di credito scelto il proprio documento d’identità, il codice fiscale ed un documento reddituale. Come documento reddituale il lavoratore dipendente potrà presentare il Modello Unico, il lavoratore dipendente potrà presentare la busta paga mentre il pensionato potrà presentare il cedolino della pensione.

Chi è sprovvisto di un documento che attesti il proprio reddito percepito (vedi ad esempio le casalinghe, i disoccupati e tutti coloro che non hanno un regolare contratto di lavoro) può sottoscrivere la richiesta di finanziamento facendosi accompagnare da un garante. Il garante dovrà a sua volta disporre delle garanzie reddituali necessarie per poter avere accesso al credito.

Trattandosi, come abbiamo già ricordato all’inizio, di un prestito finalizzato sarà necessario presentare oltre ai documenti già citati un piano di spesa. Trattandosi di un finanziamento ristrutturazione sarà quindi necessario che il cliente porti con sè tutta la documentazione necessaria per dimostrare la cifra che si intende spendere per effettuare i lavori e la cifra che si intende richiedere in prestito. Se ad esempio si vuole procedere con il rifacimento dell’impianto elettrico sarà necessario riportare nel piano di spesa un preventivo idoneo dove vengono ricapitolate tutte le spese che si andranno a sostenere per il rifacimento dell’impianto.




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi