Finanziamento Tasso Zero Peugeot

In alcuni periodi dell’anno è possibile richiedere il finanziamento tasso zero Peugeot, cioè un prestito personale dedicato all’acquisto di una nuova automobile della gamma Peugeot che consentirà al cliente di ottenere subito l’auto desiderata e di dilazionare il costo di acquisto nel tempo grazie al pagamento delle rate mensili.

Finanziamento-Tasso-Zero-Peugeot

Al momento a disposizione di chi ama questo marchio il parco auto è composto da: Peugeot 108, Peugeot 208, Peugeot 308, Peugeot 2008, Peugeot 3008, Peugeot 5008, Bipper Tepee, Partner Tepee e tutti i veicoli commerciali, Mix e 4×4.

Ci sono quasi sempre delle proposte commerciali molto vantaggiose che consentono di acquistare la nuova auto con un finanziamento, ma solo in alcuni periodi è possibile usufruire del tasso zero. Cosa significa? Tra le tante proposte commerciali, quando la Peugeot vuole incentivare i propri clienti all’acquisto di un nuovo veicolo propone il finanziamento a tasso zero. Questo significa che il tasso di interesse sarà pari allo 0 e che quindi il Tan sarà uguale allo 0%. Per far sì che non si debbano sostenere ulteriori spese oltre a quelle relative al costo dell’auto, anche il tasso Taeg dovrà essere pari allo 0%.

Se questi valori percentuali sono diversi dallo zero, non si potrà parlare di prestito a tasso zero, o meglio, in linea teorica sarà sufficiente che avere il Tan allo 0% per avere un’offerta dove non vi saranno gli interessi da pagare. A volte è possibile che il Tan sia pari allo 0% e che il Taeg corrisponda ad alcuni punti percentuali. Ciò significa che sul prestito non andranno a maturare gli interessi passivi ma che purtroppo vi saranno altre spese da sostenere, come ad esempio, le spese di gestione della pratica o quelle relative all’incasso delle rate.



Il finanziamento tasso zero Peugeot quindi per essere dichiarato tale dovrà avere il Tan pari allo 0% e qualora anche il Taeg avesse il medesimo valore si potrà parlare di un finanziamento dove si andrà a rimborsare esclusivamente il costo dell’auto, senza alcun interesse e senza nessuna spesa aggiuntiva relativa alle pratiche burocratiche o alla gestione del prestito personale.

E’ possibile che il gruppo automobilistico Peugeot offra queste vantaggiose condizioni economiche grazie ad una convenzione con una o più società finanziarie (vedi ad esempio Agos, Compass, Findomestic o Prestitempo) ed in quel caso l’esito della richiesta del prestito per auto dipenderà esclusivamente dalla società finanziaria.

Il prestito può essere erogato anche a favore di un soggetto cattivo pagatore o protestato? Come già detto l’esito del finanziamento dipenderà da chi erogherà il denaro. Ogni soggetto ha una sua storia creditizia e delle differenti garanzie da offrire. Ogni richiesta quindi dovrà essere valutata singolarmente e questo vuol dire che in alcuni casi anche chi gode di una posizione scomoda come i protestati o gli iscritti nel registro del Crif possono ottenere un prestito auto, anche a tasso zero, per poter finanziare l’acquisto di una nuova auto del gruppo Peugeot.

Salva




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi