Finanziamento per Ristrutturazione

Il finanziamento per ristrutturazione viene richiesto da coloro che hanno la necessità di ristrutturare la propria abitazione e non hanno le possibilità economiche per farlo o semplicemente non desiderano utilizzare tutti i propri risparmi per conservarli in caso di necessità.

Finanziamento-per-Ristrutturazione

Il prestito ristrutturazione può essere chiesto secondo due differenti modalità: la prima via è quella del classico prestito personale, la seconda è quella del prestito finalizzato alla ristrutturazione di un immobile.

Nel primo caso, quello del classico prestito personale, il richiedente dovrà chiedere alla banca un normalissimo finanziamento senza specificare il motivo per cui sta effettuando la richiesta. Così facendo potrà utilizzare il denaro come meglio crede e pertanto potrà sia effettuare i lavori di ristrutturazione previsti che aggiungere alla spesa finanziabile dell’ulteriore liquidità aggiuntiva per poter acquistare altri beni o servizi senza che questi siano relativi alla ristrutturazione dell’appartamento.

 

Prestiti per Ristrutturazione: documenti richiesti

In linea di massima i documenti richiesti saranno: un documento d’identità valido, il codice fiscale, un documento che attesti il reddito percepito. In mancanza di reddito dimostrabile ci si potrà avvalere dell’ausilio di un garante.

Nel secondo caso, quello del prestito finalizzato, si vanno a sfruttare delle proposte commerciali davvero molto vantaggiose. Quando parliamo di vantaggi intendiamo dei metodi di pagamento agevolati o delle riduzioni del tasso di interesse. Usufruire di un tasso di interesse più basso significa andare a risparmiare perché gli interessi complessivi che si dovranno pagare saranno minori e pertanto un prestito finalizzato per la ristrutturazione del proprio immobile non è da sottovalutare se questa è l’unico motivo per il quale si necessita del denaro.



Per poter accedere a questo tipo di credito finalizzato è necessario presentare all’istituto di credito gli stessi documenti richiesti per il primo caso (quindi un documento d’identità, il codice fiscale ed un documento reddituale) ed il piano di spese dove dovrà essere presente, con attenzione, ogni tipo di costo o di spesa che si andrà a sostenere per effettuare la ristrutturazione dell’immobile.

Chi durante la ristrutturazione ha intenzione di installare o sostituire degli impianti di riqualificazione energetica come i pannelli solari o i pannelli fotovoltaici può usufruire di altri particolari agevolazioni, incluse quelle previste, qualora ve ne fossero a disposizione, dallo Stato, dalla Regione o dall’Unione Europea. Solitamente per usufruire di queste agevolazioni è necessario effettuare degli interventi di riqualificazione energetica per ottenere un risparmio energetico.

 

Finanziamento per Ristrutturazione: Soluzioni per cittadini stranieri, cattivi pagatori e protestati

Il finanziamento per ristrutturazione può essere richiesto anche dai cittadini stranieri a patto che abbiano la residenza in Italia e che abbiano un lavoro da almeno sei mesi (quest’ultimo non è un obbligo ma è una cosa che solitamente viene richiesta dalle banche). Oltre ai documenti previsti per i cittadini italiani, il cittadino extracomunitario dovrà presentare la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno regolare.

Cattivi pagatori e protestati possono ottenere un finanziamento ristrutturazione? Se viene utilizzata come formula di rimborso la cessione del quinto questi soggetti non avranno nessun problema. Tale forma di credito può però essere sfruttata solo dai lavoratori dipendenti e dai pensionati. I lavoratori autonomi, i disoccupati e le casalinghe non possono accedervi e quindi se si trovano in tale condizione possono ottenere il denaro richiesto solo con l’ausilio di un garante o tramite la richiesta di un prestito con cambiali.




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi