Crediper Small

Crediper Small è il nome assegnato al piccolo prestito di BCC, il gruppo di Banche di Credito Cooperativo. Può essere richiesto per realizzare dei piccoli progetti o per fare (o magari per farsi) un piccolo regalo molto speciale.

Crediper Small è una soluzione di credito che permette di ottenere un finanziamento veloce e semplice da gestire. Il suo rimborso potrà avvenire con il pagamento di piccole rate mensili.

crediper-small

Il cliente che decide di optare per il piccolo prestito personale Crediper Small potrà richiedere un importo minimo di 1.500€ ed uno massimo di 3.000€. Il rimborso dovrà avvenire entro un massimo di 24 mensilità tramite il pagamento delle rate mensili.

 

Crediper Small Documenti Richiesti

Quali sono i documenti necessari per poter richiedere questo piccolo prestito di BCC? Anche se il finanziamento Crediper potrà essere di un piccolo importo, che come sopra ricordato potrà essere compreso tra i 1.500€ ed i 3.000€, i documenti richiesti per poter accedere alla linea di credito sono sempre gli stessi, come per tutti gli altri classici prestiti personali.

Pertanto, il cliente dovrà avere al seguito la propria carta d’identità, il codice fiscale ed un documento di reddito.

Per documento di reddito, o meglio documento reddituale, si intende la busta paga per il lavoratore dipendente, il cedolino della pensione per il pensionato ed il Modello Unico per il lavoratore autonomo.



 

Simulazione Piccolo Prestito Crediper Small di BCC

Vediamo con un piccolo esempio quale potrebbe essere un’ipotetica rata da pagare richiedendo 2.200€. Per calcolare la rata da pagare sono stati utilizzati i tassi Tan e Taeg aggiornati alla data in cui questa guida è stata scritta. Pertanto, dato che questi valori cambiano con grande frequenza, è possibile che i dati mostrati nell’esempio possano essere leggermente differenti di quelli che si otterrebbero con i tassi Tan e Taeg aggiornati.

Il cliente che richiede 2.200€ e decide di rimborsare il finanziamento in 24 mesi (quindi in due anni) si troverà a pagare una rata mensile di 101,47€. Per l’esempio in questione è stato applicato il Tan fisso al 9,96% ed il Taeg al 12,94%. Da questo esempio è possibile calcolare che gli interessi ammontano a 235,28€ e che è presente un’imposta di bollo da 16€, una spesa per il rendiconto annuale di 2€ ed una spesa di gestione pratica di 1,5€. Il totale che il consumatore dovrà all’istituto di credito è quindi pari a 2.489,28 (capitale + interessi + spese).

 

Opinioni su Crediper Small

Il piccolo prestito personale di Crediper offre, al momento, un tasso d’interesse ed un tasso Taeg in linea con quelli di mercato. Dietro al nome Crediper, per chi non lo conoscesse, vi è il grande gruppo bancario BCC, la Banca di Credito Cooperativo. Questo è quindi sinonimo di serietà e garanzia in quanto si ha a che fare con uno dei gruppi bancari più importanti d’Italia. Per quello che riguarda il prestito mancano purtroppo le opzioni di Salto Rata e Cambio Rata che sono invece presenti nel piano finanziario Crediper Prestito Flessibile. In ogni caso, trattandosi di piccoli importi da restituire è un compromesso che si potrà comunque accettare.

Salva




Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi